L’enigma dell’arte vera trova il suo teatro e la sua trama all’interno delle tele di Armando Xhomo. Straordinario pittore, con efficacia viaggia all’interno di situazioni figurative, informali, astratte, importante artista nella rappresentazione creativa di temi sociali, politici, esistenziali, L’arte nasce dalla riflessione, dallo studio, dalla sofferenza e il maestro Xhomo conosce e declina un paradigma che mai si ripete se non per preparare una successiva evoluzione alla ricereca di quella libertà che consnte di trovare pensieri di vibrazioni diverse e di fare anche di un frammento di una sua opera un’entità pittorica e artistica autonoma nella quale l’istinto si coniuga con la tecnica, la disciplina e la pratica. Nel lavoro di Armando Xhomo la realtà pittorica da idea creativa si evolve in visione concettuale per diventare arte vera.

Giammarco Puntelli